Transponder RFID

Alla identificazione dei contenitori la maggior parte delle volte si utilizzano i transponder RFID. A seconda della tecnologia Rfid utilizzata e del tipo di contenitore, vengono utilizzati diversi tipi di transponder in termini di dimensioni, di forma e della frequenza operativa – LF, HF o UHF. Questi transponder costituiscono l’elemento del sistema di identificazione dei contenitori. Grazie al loro utilizzo, e’ possibile monitorare i contenitori, la frequenza della loro raccolta e la loro destinazione, che in combinazione con l’utilizzo di elementi aggiuntivi del sistema di identificazione e del software facilita l’inventario e il resoconto della raccolta dei rifiuti.

Le caratteristiche principali dei transponder RFID

alta resistenza
alle condizioni atmosferiche

semplice montaggio

lunga duratura

senza avarie

I tipi di transponder RFID piu‘ usati

FDX

Bin Tag FDX-B BDE (EN14803)

DescrizioneSpecifiche tecniche

Il rivestimento del transponder sotto forma del cosidetto ‘’tappo’’ rende possibile il suo montaggio nei contenitori di plastica equipaggiati nel prefabbricato nido di montaggio. E’ resistente all’acqua, alle sostanze chimiche ed ai danni meccanici. E’ semplice e veloce il suo montaggio, il quale consiste nel suo avvitamento o nella pressione nella presa.

Esempio di montaggio:

Protocollo dati: EN 14803, DIN 30745
Frequenza base: 134.2kHz
Metodo di lavoro: Full Duplex
Modulazione: ASK
Metodo di montaggio: avvitamento, pressione
Dimensioni: ø 30mm (+-0.5mm)
Livello di protezione: IP68
Colore del rivestimento: arancione
Colore del materiale: nero

Bin Tag FDX-A (Unique)

DescrizioneSpecifiche tecniche

Il rivestimento del transponder sotto forma del cosidetto ‘’tappo’’ rende possibile il suo montaggio nei contenitori di plastica equipaggiati nel prefabbricato nido di montaggio. E’ resistente all’acqua, alle sostanze chimiche ed ai danni meccanici. E’ semplice e veloce il suo montaggio, il quale consiste nel suo avvitamento o nella pressione nella presa.

Esempio di montaggio

Frequenze base: 125kHz, 134.2kHz
Metodo di lavoro: Full Duplex
Modulazione: ASK
Metodo di montaggio: avvitamento, pressione
Dimensioni: ø 30mm (+-0.5mm)
Livello di protezione: IP68
Colore del rivestimento: nero
Colore del materiale: nero

HDX

Bin Tag HDX BDE (EN14803)

DescrizioneSpecifiche tecniche

Il rivestimento del transponder sotto forma del cosidetto ‘’tappo’’ rende possibile il suo montaggio nei contenitori di plastica equipaggiati nel prefabbricato nido di montaggio. E’ resistente all’acqua, alle sostanze chimiche ed ai danni meccanici. E’ semplice e veloce il suo montaggio, il quale consiste nel suo avvitamento o nella pressione nella presa.

Esempio di montaggio

Protocollo dati: EN 14803, DIN 30745
Frequenza base: 134.2kHz
Metodo di lavoro: Half Duplex
Modulazione: FSK
Metodo di montaggio: avvitamento, pressione
Dimensioni: ø 30mm (+-0.5mm)
Livello di protezione: IP68
Colore del rivestimento: grigio
Colore del materiale: nero

LUNGO RAGGIO /Tag in metallo HDX BDE (EN14803)

DescrizioneSpecifiche tecniche

Il transponder per il montaggio nei contenitori, i quali non sono stati equipaggiati del prefabbricato tappo, ad es. nei contenitori metallici. E’ resistente all’acqua, alle sostanze chimiche ed ai danni meccanici. E’ semplice e veloce il montaggio del transponder che consiste nel fissarlo sulla parete del contenitore.

Esempio di montaggio

Protocollo dati: EN 14803, DIN 30745
Frequenza base: 134.2kHz
Metodo di lavoro: Half Duplex
Modulazione: FSK
Metodo di montaggio: rivettatura
Dimensioni: 50mm x 45mm x 15.5mm
Livello di protezione: IP68
Colore del rivestimento: grigio ( i colori a disposizione per un ordine specifico: giallo, nero, blu)
Colore del materiale: nero

UHF

Bin Tag UHF

DescrizioneSpecifiche tecniche

Questo transponder e’ sfruttato all’identificazione dei contenitori nella frequenza del lungo raggio – nella cosiddetta tecnologio UHF. La lettura di questo tipo di transponder avviene da una distanza anche di qualche metro. Il rivestimento del transponder sotto forma del cosidetto ‘’tappo’’ rende possibile il suo montaggio nei contenitori di plastica equipaggiati nel prefabbricato nido di montaggio. E’ resistente all’acqua, alle sostanze chimiche ed ai danni meccanici. E’ semplice e veloce il suo montaggio, il quale consiste nel suo avvitamento o nella pressione nella presa.

Esempio di montaggio

Protocollo dati: EPC Gen 2, opzionale DIN 30745
Frequenza base: 865-869 MHz
Metodo di montaggio: avvitamento, pressione
Dimensioni: ø 30mm (+-0.5mm)
Livello di protezione: IP68
Colore del rivestimento: verde, nero
Colore del materiale: nero

Tag UHF sul metallo

DescrizioneSpecifiche tecniche

Questo transponder e’ sfruttato all’identificazione dei contenitori nella frequenza del lungo raggio – nella cosiddetta tecnologio UHF. La lettura di questo tipo di transponder avviene da una distanza anche di qualche metro. E’ ideale per l’identificazione dei contenitori di tipo a campana ed anche dei container. Questo transponder grazie al suo rivestimento di plastica ed un perfetto rivestimento sigillato e’ resistente alle condizioni atmosferiche ed ache all’azione delle sostanze chimiche.

Esempio di montaggio

Protocollo dati: EPC Gen 2
Frequenza base: 865-869 MHz
Metodo di montaggio: rivettatura, incollamento
Livello di protezione: IP68
Colore del rivestimento: grigio

SI SONO FIDATI DI NOI